region 3 -2019.png

Seva Presso L'ospedale Pediatrico Di Francoforte  Sul Meno

Una sorella in Sai di Francoforte, spinta dal desiderio di esprimere al Guru il suo amore attraverso il servizio, ha deciso di fare volontariato una volta a settimana in un piccolo reparto riabilitativo della struttura pediatrica "Clementine", all'interno della quale i bambini risiedono durante la degenza post-operatoria. Le visite sono dedicate principalmente ai bambini soli e senza genitori. L'autorizzazione ad incontrarli deve essere ottenuta preventivamente dai genitori e dal personale ospedaliero. Ogni volta si fa visita ad un numero di pazienti che varia da uno a tre. Sporadicamente, quando necessario, ospedali diversi vengono inseriti nel servizio per supportare altri volontari. I piccoli vengono rallegrati con giochi da tavolo, carte da gioco, giochi con la palla ed il disegno, mentre per i bimbi affetti da disabilità si opta per la lettura di storie, il canto o la semplice condivisione di attenzione ed amore.

germany.jpg

L'obiettivo di questo servizio è aiutare i bambini a non sentirsi soli o spaventati, grazie a qualcuno che è lì per loro, intrattenendoli e dando loro attenzione. I genitori e lo staff sono infininitamente grati ai volontari perchè si sentono sollevati, sapendo che i piccoli sono accuditi con tanto amore e tanta gentilezza. I giovani pazienti non risiedono a lungo nella struttura, ma quelli che tra loro si trattengono di più, hanno familiarità con i volontari stabili e sono felici, visto che ogni volta c'è sempre qualcosa di nuovo. In alcuni casi, è necessario essere preparati ed inventare nuove idee creative, che possano interessare anche un bambino rimasto in ospedale per mesi. Questa comunicazione con loro è una forma di benedizione, perchè aiuta le persone ad aprirsi e a divenire maggiormente predisposte allo scambio con gli altri per sentire amore e gioia. Si può affermare che questo tipo di servizio ispira ed arricchisce sia i bambini che i volontari.