Crescere per Essere Dio in

Geo-Consapevolezza

Durante il mese di maggio abbiamo organizzato il secondo incontro con i bambini di “Growing to be God”, (Crescere per Essere Dio), in collaborazione con il Seva ambientale “Geo-awareness” (Geo-consapevolezza) per la realizzazione dell’attività della giornata. Organizzare il Seva “Geo-awareness” all'interno di altri Seva, come quello di “Growing to be God” è un’idea nata per dare concretezza alla coscienza ambientale con un approccio diverso al mondo che ci circonda in modo dinamico e divertente. Un arricchimento per tutti i partecipanti ed un servizio nel servizio per i volontari.


L’attività della giornata l’abbiamo pensata come un gioco "infantile", ma con un significato a più livelli, che potesse coinvolgere i partecipanti di età diverse.


Il gioco organizzato è stato una versione reinterpretata di "caccia al tesoro", adattata al contesto per stimolare l’unitá e la collaborazione dei partecipanti. Questa “Caccia ai Tesori della Natura” è stata una ricerca in un giardino pieno di tesori naturali (foglie e petali caduti, sassolini...),  che suscitavano le emozioni ed i ricordi più belli ai partecipanti, che sono stati divisi in gruppi di circa quattro persone (due/tre bambini e due insegnanti). Ogni gruppo ha avuto tempo di esplorare il giardino raccogliendo i propri tesori senza strappare o cogliere le piante nel rispetto dell’ambiente.


Il materiale collezionato è stato poi impiegato dai diversi gruppi per realizzare un collage, che esprimesse l’esperienza di ogni singolo partecipante ma in comunione con gli altri.


I valori sperimentati in questo modo sono stati l’amore ed il rispetto per la natura e l’unità e la collaborazione con l’ambiente e con tutti. “Arricchirsi l’anima sperimentando l’amore in contatto con la natura, nutrendo il nostro mondo interiore con un’esperienza diretta.”


"Geo-awareness" è un Seva di sensibilizzazione e promozione di un diverso approccio con la natura e l’assenza di sovrastrutture mentali e sociali nei bambini ha dato una spinta maggiore ai volontari adulti nel guardare il mondo circostante con occhi diversi.