Seva in the Netherlands

Ispirati dalle celebrazioni dello scorso compleanno di Swami, quest’anno un maggior numero di giovani Olandesi sono diventati maggiormente attivi in attività di Seva. Le attività principali sono state indicate direttamente da Swami ai giovani, e di seguito c’è un quadro generale del come abbiano loro risposto al comando Divino. Preghiamo Swami perché continui a dare ai giovani queste opportunità d’oro di servire Lui e la Sua missione.

Servire gli anziani

  • I giovani fanno visita ad una casa per anziani per passare del tempo con loro, condividere sorrisi e brevi dialoghi, andare a fare una passeggiata nel loro quartiere, ed aiutarli durante i pasti.

  • Hanno un contatto con circa 10 anziani (con demenza di grado da medio a severo), settimanalmente.

  • Chiamata settimanale per un satsang telefonico con un anziano disabile a cui piacciono i discorsi spirituali.

  • Vengono organizzati anche eventi speciali (ad esempio programmi di volontariato) dove non devoti vengono ispirati a servire gli anziani.

Servire I senzatettp

  • I giovani collaborano con le seguenti organizzazioni per dare cibo ai senzatetto e ai rifugiati:

    • Un centro per rifugiati, che si focalizza sui giovani per dar loro aiuto e supporto

    • Un centro per senzatetto della città, che fornisce loro riparo

    • Un’organizzazione di volontari che gira per la città per portare pasti ai senzatetto che vivono nelle strade.

  • I giovani servono un pranzo una volta al mese al centro per rifugiati (da giugno), la cena al centro per I senzatetto una volta a settimana (da settembre), e un pasto ogni due settimane tramite l’organizzazione di volontariato che serve i senzatetto nelle strade (da giugno).

  • Ad oggi, i giovani hanno servito circa 680 pasti a senzatetto e rifugiati.

Biblioteca Sai Anandam

  • Una biblioteca spirituale e multi-credo con all’incirca 4000 titoli da diverse religioni e filosofie.

  • Almeno una volta ogni tre mesi vengono organizzati speciali Open Days ed eventi spirituali: i giovani organizzano giorni speciali centrati su un tema principale e con un ospite (ad esempio Nithya Shanti, giorno del Buddismo, giorno dell’Induismo), con discorsi di ispirazione e laboratori sul tema speciale.

  • Al momento ci sono più di 60 soci della biblioteca attivi con una circolazione di libri in crescita, quasi 200 seguaci so Facebook, e 40-60 partecipanti d’ispirazione da tutta la nazione ad ogni evento spirituale.

Growing to be God

  • Quest’anno, la Fondazione Sai Anandam ha dato il via al programma Growing to Be God, dove I giovani stanno supportando l’organizzazione e l’esecuzione delle sessioni.

  • Ci sono 4-6 bambini che partecipano a queste sessioni, che si svolgono una volta al mese.