Personal Transformation Experience

Sai Baba, Me Stesso

Ho camminato di città in città, di strada in strada, di casa in casa per trovare tutti voi. Anche se vi avessi detto di più, non avreste capito. Queste sono le parole più compassionevoli di nostra madre Sai, parole piene di significato e amore, che posso garantire pienamente con la mia vita. Non si arrende mai con i Suoi figli. Non si può descrivere a parole tutto lo sforzo che ha fatto per riportarci a Lui.

Dopo la scomparsa di Swami nella  Sua forma fisica nel 2011, la mia devozione e la mia forza si sono significativamente indebolite perché non vedevo alcuna via d'uscita dalla miseria che era la mia vita . Ho accarezzato molto la sua forma fisica. Anche se sentivo ancora la presenza di Swami accanto a me come prima, i miei sforzi nel compiacerlo erano diminuiti a causa della profonda depressione interiore.Questo durò per alcuni anni fino a che la pazienza del nostro caro signore Sai finì. Non era pronto ad arrendersi con me ed era pronto a camminare dietro di me di casa in casa, di strada in strada a non lasciarmi andare via. Nel 2016 mi ha dato libro di Catherine Capahi - Sai Baba parla nel corpo di luce- che si supponeva avrebbe dovuto svegliarmi in una nuova realtà e costruire la motivazione per sforzi spirituali. Purtroppo, le cattive abitudini riemergevano  ogni volta che mi sforzavo di mantenere qualche pratica regolare e c'erano pochi risultati.

Questa volta, però, Sai ha deciso di fare di tutto per mettermi sulla giusta strada. Veniva tutti i giorni da me a ricordarmi delle buone posizioni di meditazione, su cosa avrei dovuto concentrarmi per fare pratica  e nel ripetere - la prossima volta riuscirai a diventare migliore! Questo durò per mesi mentre gridava, promettendo e facendo di tutto per rialzarmi e non farmi scivolare di nuovo nella disperazione.

Alla fine, dopo mesi di battaglie, ha usato la sua arma finale - mi disse  che avrei perso questa opportunità d'oro se non mi fossi svegliato. Questo colpo mi ha spezzato il cuore. Qualcosa si ruppe dentro e da quel giorno in poi decisi di non mollare mai. Ricordo ancora in modo vivido un sogno a due mesi da quel momento. Eravamo entrambi  nel salone Sai Kulwant . Swami era seduto sul suo trono divino e io ero lontano. Corsi dritto da Lui, sono caduto in piedi quando è successo. Mi prese semplicemente, si mise al mio fianco, mi abbracciò e con profondo amore  disse che era così felice che ero ancora con Lui.

Quella era la resa che voleva da me. Non importava quanto potesse essere difficile, quanto sforzo richiede,  decisi di stare con Sai, vivere con Sai e camminare con Sai. Anche se c'erano molte tribolazioni a quel  tempo, il legame non poteva rompersi di nuovo.

Più tardi mi portò a Muddenahalli attraverso le Sue istruzioni divine e da quel momento tutte le persone cambiarono. Cominciò a risplendere in  me cosí spesso come migliaia di soli  dando il suo amore e il suo supporto da dentro. Ho portato il libro nel salone Darshan grounds  intitolato "Sai Baba, me stesso" e Swami me lo ha firmato pieno di sorrisi misteriosi. Non ho ancora capito il senso. Ma tuttora i miei piccoli sforzi sono già stati abbondantemente ricompensati dal Suo amore compassionevole. Sono vere le Sue parole che un nostro passo  è sufficiente affinchè Lui ne faccia 100 cento e più!

Non si è fermato qui. Ancora nuove esperienze dovevano accadere. A Natale del 2018 sono venuto ancora una volta a festeggiare ai piedi divini di loto. Ho avuto mesi duri dove non c'era molto di esperienza divina e un sacco di lotta interiore.

 Gli ho dato una lettera con parole umili mi offrii ai Suoi divini piedi di loto la mattina di Natale è successa la magia. Quando ha preso la lettera dalle mie mani, Mi guardò dritto. Immediatamente ho sentito  dai piedi alla testa  il Suo amore divino e che questo amore  si è rifiutato di lasciarmi per tutto il mio soggiorno a Muddenahalli!

Il  suo amore costante fece un miracolo. Mi ha portato  sulle rive del Suo amore oceanico dove la mia identità si confondeva con il Suo Sé e a volte non c'era il due, ma solo l'uno! Questa è stata una nuova esperienza che ha svegliato la nuova consapevolezza interiore - Sai ed io non siamo differenti. Siamo Uno e lo stesso. Questo sentimento profondo era cresciuto con l'andare del tempo, ogni giorno nuovo amore fluiva da Sai in me. Così  tanto amore, che giorno dopo giorno risplende come un sole da dentro. Era scomparso da tempo ma destinato a tornare per Sua grazia. Ci sono voluti mesi prima di ricordare a me stesso quale fosse l'unico libro che Swami abbia mai firmato per me. Ora è sdraiato sul mio piccolo altare di casa con la sua firma all'interno, ogni giorno mi ricorda il suo titolo - Sai Baba, me stesso.  In verità, non potrebbe esserci un riassunto migliore delle nostre esperienze e del nostro sentiero d'oro che la Sua misericordia mi ha conferito.

Non ho mai sognato un amore così abbondante, una tale cura e guida che il Signore più grande mi ha donato, nonostante tutte le mie mancanze. Sono vere le Sue parole secondo le quali in questo periodo sono necessari piccoli sforzi per compiacerGli. Cuore sincero, mente aperta, pratica regolare e soprattutto desiderio di Lui, di essere con Lui, di diventare Lui solo per il Suo bene è sufficiente.

Non lasciatevi scappare questa opportunità d'oro, non lasciatela svanire con il passare del tempo ci è richiesto poco e otterremo molto facilmente. Svegliatevi e promettete a Sai che sarete  per sempre Suoi e niente è più importante di questo. Lui farà il resto con la Sua  compassione, poiché Lui è l'unico esecutore, e tutto appartiene a Lui.

Io sono e sarò sempre grato al mio Maestro per avermi portato sulle rive di questa realtà d'oro dove i confini tra me e Lui sono sfocati e io sono dentro di Lui e Lui è dentro di me. Sulle rive di questo amore dorato c'è solo gratitudine per tutti i possenti Sai come Lui è tutto ciò che esiste e non c'è nulla dentro di me e fuori che non sia Sai o non sia dato da questa coscienza oceanica chiamata Sai. Sai Baba, me stesso

Koti pranams ai piedi divini di loto di Sai

Wojciech Najman

Region 3, Poland